Linfoma mantellare
Roche Ematologia
Janssen Oncology
ELN 2018

Trapianto di cellule staminali ematopoietiche per pazienti adulti con leucemia mieloide acuta con mutazione NPM1 isolata in prima remissione


La leucemia mieloide acuta ( AML ) in prima remissione ( CR1 ) con mutazione NPM1 isolata ( iNPM1m ) è considerata un genotipo di buona prognosi, sebbene fino a un terzo dei pazienti recidivi.
Per valutare la migliore strategia di trapianto, è stato confrontato retrospettivamente il trapianto di cellule staminali autologhe ( auto-SCT ) e di cellule staminali allogeniche ( allo-SCT ) da donatore imparentato ( MSD ) e da donatore completamente abbinato non-imparentato ( MUD ).

Sono stati identificati 256 pazienti adulti di cui 125 auto-SCT, 72 donatori MSD e 59 donatori MUD.

La sopravvivenza libera da leucemia a 2 anni ( LFS ) è stata del 62% nella coorte auto-SCT, 69% nei donatori MUD e 81% nei donatori MSD ( P=0.02 per MSD vs altri ).

La sopravvivenza globale ( OS ) a 2 anni non è risultata diversa tra auto-SCT, donatori MUD e MSD, raggiungendo l'83% ( P=0.88 ).

La mortalità a 2 anni non-dovuta a recidiva ( NRM ) è stata del 2.5% in auto-SCT e del 7.5% in allo-SCT ( P=0.04 ).

L'incidenza cumulativa di recidiva ( RI ) a 2 anni è stata più elevata dopo auto-SCT ( 30% ) rispetto ai donatori MUD ( 22% ) e i donatori MSD ( 12%, P=0.01 ).

Nell'analisi multivariata, i donatori MSD versus auto-SCT ma non i donatori MUD versus auto-SCT sono stati associati con incidenza di recidiva inferiore ( P minore di 0.01 e P=0.13, rispettivamente ) e migliore sopravvivenza libera da leucemia ( P=0.01 e P=0.31, rispettivamente ).

L’età è risultata correlata con più elevata mortalità non-associata a recidiva ( P minore di 0.01 ).

Allo-SCT con donatori imparentati appare essere una opzione di trapianto ragionevole per i pazienti giovani con leucemia mieloide acuta in prima remissione con mutazione NPM1 isolata.
Auto-SCT è risultato associato a peggiore incidenza di recidiva e sopravvivenza libera da leucemia ma una sopravvivenza globale simile in entrambe le modalità di allo-SCT. ( Xagena2019 )

Poiré X et al, Am J Hematol 2019; 94: 231-239

Emo2019



Indietro